2009 - PARI E PATTA A SAVONERA..... AI PUNTI SI SAREBBE MERITATO DI VINCERE!

2009 - PARI E PATTA A SAVONERA..... AI PUNTI SI SAREBBE MERITATO DI VINCERE!

U 14 / pubblicato il 06 novembre 2022

di Quartarone Massimo

Ranger Savonera - Skillstar  1-1 ( Nagliero)

Nella settima giornata la skillstar è ospite del Savonera che milita nella parte bassa della classifica ma comunque davanti alla compagine giallofluo. Tra infortunati e non convocati , il mister scieglie di  attingere dalla rosa del 2010 schierando un 4 3 1-2  che vede Manzon in porta, Celestri, Adornetto, Taraschi e Ametis in difesa, centrocampo d’ordinanza con Condini Basano e Quartarone ed un attacco inedito dove a fianco del bomber Nagliero vanno Tessore e Sesia leggermente arretrato.


In panchina a disposizione del mister per il secondo tempo si accomodano inizialmente Albanese, Spadarotto, Scaramozzino, Celeghin e Franzè.
La skillstar parte forte e si butta subito nella metà campo del Savonera dove prevalentemente si svolgerà tutto il primo tempo :  al quarto minuto grande azione della skillstar che si conclude con un tiro al volo dal limite dell'area di Nagliero che finisce a fil di palo.  Al  dodicesimo minuto bella azione iniziata da Condini,  proseguita da Tessore e conclusa da Nagliero con un tiro di poco alla sinistra del portiere. 
La partita è comunque ben combattuta e il Savonera qualche volta sorpassa pericolosamente il centrocampo come quando al diciassettesimo il numero 9 scatta sul filo del fuorigioco e si presenta da solo davanti a Manzon, ma per fortuna il suo tiro non è altezza della bella azione e finisce alto sulla traversa. 

Al ventesimo la skillstar passa in vantaggio :  sull’ennesima azione d’attacco recupera palla Sesia che serve Nagliero che dal limite dell'area effettua un bel  tiro che viene deviato in calcio d’angolo; sugli sviluppi di questo, Basano raccoglie palla e prova il tiro da fuori ma la palla è ribattuta dai difensori proprio sui piedi di Nagliero che dal limite destro dell’area esplode un destro preciso e potente che si infila nell’angolo opposto. 
Nonostante il vantaggio la Skillstar resta in attacco : da segnalare per dovere di cronaca alcuni tiri di Tessore, Condini e Quartarone che però si perdono a fondo campo.
Primo tempo che si conclude dunque con il meritato vantaggio degli ospiti.

Nel secondo tempo il Savonera entra in campo ben determinato e si rende immediatamente pericoloso con una bella azione sulla destra che Adornetto riesce a fermare solamente con un fallo in area. L’arbitro è vicinissimo all’azione e senza ricorrere al VAR assegna, senza dubbio alcuno, il calcio di rigore.
Sul dischetto va il rigorista del Savonera che non sbaglia, nonostante Manzon avesse indovinato l’angolo verso il quale tuffarsi.
Così come nel primo tempo si era vista la supremazia della Skillstar, nel secondo tempo è emersa molto di più la squadra di casa rendendosi più volte pericolosa. Dal lato giallofluo c’è da segnalare solo qualche azione conclusasi però con tiri da fuori senza grandi pretese. 
Il vero matchball è del Savonera all’ultimo minuto del tempo regolamentare quando il numero 9 dall’angolo destro dell’area trova un tiro insidioso diretto sotto la traversa ma Manzon si supera e con un colpo di reni e la punta delle dita riesce a deviare la palla in calcio d’angolo. 
L’arbitro assegna quindi due minuti di recupero nei quali però non succede nulla e le squadre tornano negli spogliatoi spartendosi la posta.

Partita molto combattuta e pareggio tutto sommato corretto : le due squadre hanno giocato un tempo a testa e il Savonera nella seconda frazione è riuscito ad approfittare del calo dei ragazzi di Via Servais che tanto avevano dato nel primo tempo : il centrocampo nel secondo tempo infatti si è sfilacciato, la difesa si è lasciata imbucare più volte e l’attacco è rimasto troppo isolato.
Sicuramente si sarebbe dovuto fare un po’ di più oggi e ottenere i 3 punti ma il Savonera si è dimostrato avversario più tosto di quello che si poteva immaginare guardando i risultati precedenti.

Come sempre, ora testa e gambe alla prossima partita contro la Torinese.
FORZA SKILLSTAR !!!

Altre foto