2009 - ESORDIO A RETI BIANCHE A RIVALTA IN AMICHEVOLE

2009 - ESORDIO A RETI BIANCHE A RIVALTA IN AMICHEVOLE

U 14 / pubblicato il 11 settembre 2022

di Massimo Quartarone

Dopo il ritiro ad Alice Superiore ed in vista del campionato, la Skillstar fa visita al Rivalta in un’amichevole che serve ad entrambe le squadre per testare il livello di preparazione.


Panchina corta per Mr Campo che tra infortunati e indisponibili schiera in campo un 4 3 2 1 con D’Apuzzo in porta, Franzè, Taraschi, Jerrari e Ametis  in difesa, Accornero , Basano e Quartarone a centrocampo, Condini e Celestri subito dietro la punta avanzata Nagliero. In panchina, a dare il loro contributo nel secondo tempo, si accomodano inizialmente Adornetto, Ferrero e Sgambellone.


La Skillstar inizia subito bene riversandosi in attacco, spinta molto bene sulle fasce dalle due ali di centrocampo e supportata da Condini e Celestri.
Il Rivalta argina bene i vari attacchi ma è sempre costretto a difendere nella sua metà campo e solo qualche volta riesce a superare la linea di metà campo con lanci lunghi che però vengono ben intercettati dalla difesa mai in reale affanno.


Tutta la gara si gioca però principalmente a ridosso del centrocampo, con la Skillstar che tiene un buon possesso palla, ma raramente riesce ad essere realmente pericolosa, complice anche un clima non certo idoneo a giocare a calcio.


Al triplice fischio finale il risultato è inchiodato sullo zero a zero con i due portieri che meritano la doccia più per qualche bel rinvio che non per il numero di parate effettuate.


Il bilancio della prima partita a 11 è comunque positivo : il Rivalta non è un avversario irresistibile e c’è ancora molto da lavorare sul piano atletico e tecnico, ma la Skillstar ha comunque dettato il gioco, ha lottato con grinta su ogni pallone fino alla fine,  le posizioni in campo sono state mantenute con ordine e si è visto anche qualche sprazzo di bel gioco con passaggi rapidi e precisi.

Ottima scoperta Jerrari come centrale difensivo e Celestri sulla fascia, autori entrambi di un’ottima prestazione. Nagliero in avanti non fa rimpiangere il passato : ha un buon tiro ed fisic du role del centravanti.
Presto sarà campionato e si lotterà per i tre punti e la Skillstar mostrerà il suo valore e la sua grinta.
 FORZA SKILLSTAR !!!

Altre foto